Glossario dei termini più comuni nel campo della compravendita immobiliare. (rif. DeMauro)

A B C D E G H I L M N O P Q R S T U V


laboratorio


1) locale dotato di apposite apparecchiature per ricerche ed esperimenti scientifici: laboratorio chimico, farmaceutico, laboratorio di analisi mediche.
2) officina in cui si svolgono attività artigianali: laboratorio di restauro, di sartoria, laboratorio orafo, il laboratorio di un tappezziere.
3) locale annesso a un negozio dove si eseguono particolari operazioni, generalmente riparazioni o modifiche, sulle merci in vendita o su merci e oggetti già di proprietà dei clienti: laboratorio di riparazioni di apparecchiature stereo, laboratorio fotografico.

lavatoio


1) luogo, impianto pubblico o privato, spesso coperto da una tettoia, attrezzato con vasche per la lavatura a mano dei panni.
2) vasca o recipiente in cui si lavano a mano indumenti e biancheria, generalmente munito di un piano inclinato su cui vengono sfregati i panni insaponati e strizzati durante il risciacquo.

locale


1) luogo chiuso destinato a un determinato uso: locali scolastici, locale caldaia.
2) ambiente, stanza: un appartamento di sei locali, locali ampi e luminosi.
3) locale pubblico: un locale di lusso, un locale poco raccomandabile, hanno aperto un nuovo locale.

locazione

diritto: contratto con cui una parte si impegna a concedere a un’altra il godimento di un bene mobile o immobile per un certo tempo dietro il pagamento di un determinato compenso: dare in locazione, locazione di un negozio, rinnovare una locazione.

loft


1) grande solaio, magazzino, capannone e simile, ristrutturato e trasformato in abitazione o studio.
2) appartamento costituito da un unico locale, senza pareti divisorie.

loggia


1) edificio o parte di edificio aperta verso l’esterno su uno o più lati, con copertura sostenuta da pilastri o colonne.
2) galleria con colonnati o arcate posta ai piani superiori specialmente degli edifici rinascimentali, spesso chiusa con vetrate.
3) balcone, terrazzo